“L’ Agricoltura Organico Rigenerativa

è un vero e proprio stile di vita, il nostro per l’esattezza.”

E’ un concetto talmente basilare che l’agricoltura moderna non ha saputo accettare, operando secondo un principio che distrugge il nostro ecosistema. 

E’ paradossale, distruggere per produrre. Eppure è quello che accade al terreno, ogni volta che viene lavorato in vista di una nuova semina, interrompendo dei processi necessari per il nostro benessere, come il sequestro del carbonio.

Col tempo ci siamo resi conto che “non fare” era l’unico modo per fare. Non lavorare il terreno significava rigenerare la parte più importante, dando vita a prodotti sani per la nostra osteria.

Che i nostri animali, oltre a produrre formaggi e uova locali, con il loro pascolo sono una risorsa inesauribile per il nostro podere.

Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.

Podere Rigenerativo

“Parte tutto da qui e da qui tutto si evolve.”

Otto ettari. Quattro varietà d’olivo: Leccino, Moraiolo, Frantoio, Coratina. Tre “generazioni” di ulivi: i “centenari”, piantati ben prima che Agostino Arduino Bartoli, nonno di Fabrizio, decidesse di acquistare questi terreni negli anni ’50. Gli “adulti”, piantati dallo stesso Agostino, e i “piccoli”, piantati da noi nel 2016.

 

Nell’ultimo anno abbiamo messo a dimore oltre 500 piante da frutto, tra cui varietà antiche autoctone di Castagneto-Bibbona, questo bosco di alberi ad alto fusto oltre a proteggere le nostre coltivazioni, è l’habitat ideale per gli impollinatori e gli insetti antagonisti che operano al posto dei pesticidi, contribuendo al benessere di tutti i nostri prodotti.

 

Parte tutto da qui e da qui tutto si evolve. I nostri piatti nascono dalla materia prima, esaltandola. Un po’ come una volta, cuciniamo quello che la terra ci dà in quel preciso periodo dell’anno, stagione dopo stagione.

I principi dell’ Agricoltura Rigenerativa

Agricoltura organica rigenerativa significa:

 

  • Rigenerazione del suolo favorendo la fertilizzazione del terreno con minerali, parti organiche e microbiologiche naturali, riattivando i cicli naturali attraverso l’azione combinata di pratiche agricole non distruttive, che implicano la riduzione delle lavorazioni e dell’implemento di tecniche biologiche nutritive volte a proteggere la ricchezza biologica del suolo. 

 

  •   Preservare e aumentare la biodiversità degli ecosistemi, creando degli ambienti ospitali per le specie viventi che contribuiscono alla vitalità biologica, come i lombrichi sotto terra e gli impollinatori di alberi e piante.

 

  • L’integrazione dell’allevamento estensivo di animali a pascolo, fondamentale per la proliferazione e la preservazione del suolo.

 

  • Invertire i cambiamenti climatici con un’agricoltura a basso impatto ambientale, che promuove processi naturali essenziali come il sequestro del carbonio.

 

  • Per noi vuol dire anche autoproduzione e autonomia energetica, con particolare attenzione agli sprechi e il riutilizzo interno degli scarti.

Il nostro

Olio Evo

Siamo di Bolgheri e da sempre Bolgheri vuol dire vino. Eppure la maremma ha un altro protagonista che lentamente sta riscoprendosi nella realtà gastronomica toscana: l’olio extravergine d’oliva.

Per noi è il fulcro di tutto: della nostra cucina, dell’alimentazione in generale. È autentico, puro e conta svariate proprietà organolettiche che lo rendono un alimento salubre e immancabile in una dieta equilibrata.

Partiamo da un lavoro maniacale in campo per arrivare alla raccolta di frutti che hanno un grado di maturazione perfetto a seconda delle varie cultivar che raccogliamo, scartando gli olivi che hanno avuto dei problemi durante la maturazione per raccogliere solo le migliori olive.
Al momento della raccolta abbiamo poche ma semplici regole:

 

BIOLOGICO dal 2018 tutta la nostra filiera è certificata BIO.

 

FRANGITURA IN 4 ORE la prima oliva che cade deve, ed è franta, in massimo 4 ore.

 

RACCOLTA TEMPESTIVA per poter assicurare che tutte le olive, raccolte per singola cultivar, vengano lavorate nel loro ottimo grado di maturazione.

 

RACCOLTA E STOCCAGGIO CULTIVAR PER CULTIVAR non mischiamo mai le raccolte di due o più cultivar differenti perché, ad esempio, l’optimum di maturazione del leccino non equivale a quello del moraiolo.

 

Ogni cultivar ha una sua vita e la trattiamo come ente singolo
raccogliendola nel momento migliore.

 

FILTRATURA PARTITA PER PARTITA dopo la raccolta stiamo molto attenti a non rovinare in nessun modo “l’oro verde” che abbiamo prodotto; filtriamo ogni singola partita (quindi due volte al giorno) per non permettere l’innescarsi dei processi di ossidazione dell’olio, da parte dei residui che sono presenti nell’olio non filtrato.

 

• STOCCAGGIO E CONSERVAZIONE SOTTO GAS INERTI il miglior modo in assoluto per poter conservare l’olio e l’unico modo che isola completamente il prodotto da possibili start di ossidazione.

Come la vite, anche l’ulivo conta diverse varietà, ognuna delle quali ha sapore e aroma unico. Come il vino in purezza, il nostro olio è monovarietale. Tre cultivar differenti, tre prodotti unici, ognuno dei quali rispecchia una determinata gamma di sapori e profumi tali da rendere l’olio un vero e proprio ingrediente del piatto e non un “mero” condimento.

Ardito – monocultivar Frantoio

Colore Giallo dorato e calde note verdi. All’olfatto si apre complesso ed ampio, caratterizzato da eleganti sentori di carciofo. Al gusto è delicatamente armonico con toni di erbe fresche di campo; amaro e piccante contenuto, equilibrio in chiusura.

Nilo – monocultivar Moraiolo

Alla vista si presenta di colore giallo dorato. All’olfatto si apre elegante e deciso, ricco di note verdi di carciofo. Al gusto è complesso, caratterizzato da ampi toni vegetali. Amaro e piccante decisi che chiudono in armonia.

Sincero – monocultivar Leccino

Alla vista si presenta di colore giallo dorato, all’olfatto è fruttato e complesso, caratterizzato da note vegetali di erbe e sentori di frutta secca. Al gusto è fruttato, armonico ed elegante, ricco di note dolci, con amaro e
piccante contenuti.

I prodotti di Podere Arduino

L’orto in Barattolo

L’orto nel barattolo, come lo chiamiamo noi, è il nostro modo di essere sempre con voi, anche sulle vostre tavole.

Ogni anno riserviamo una parte del nostro raccolto per la trasformazione in giardiniere, conserve, salse, creme, marmellate, e anche per la conservazione di legumi e verdure al naturale. 

Tutti i prodotti, oltre ad essere parte integrante della nostra cucina, li trovate anche sugli scaffali del nostro shop, realizzati in simbiosi con il raccolto e con i frutti che ci regala il Podere.

Lista Prodotti

Confettura Extra di: Pesca, Albicocca, Susine, Melone Piccante, Fragole e Menta, Mela Arancia e Pepe Rosa, Pere e Cioccolato, Peperone Piccante
Pomodori Verdi.

Creme: Babaganoush, Tahini, Burro d’Arachidi, Nocciole e Cioccolato.

Salato: Olive Monocultivar Sott’olio, Carciodi Sott’Olio, Giardiniera, Cipolle Caramellate, Pommarola “5 Pomodori”, Cecina al naturale, Zuppa Toscana.

“Studiamo e sperimentiamo ogni giorno per ottenere prodotti di grande qualità seguendo una sola regola:

Rispettare il ciclo naturale della nostra terra.”

Scopri le nostre storie

Arduino Bolgheri,

Loc. magazzino n 210, 57022 Castagneto Carducci LI

Tel: +39 324 9031810
Orario: 11:00  – 00:00